mercoledì 13 novembre 2013

Blogtour "Raven boys" di Maggie Stiefvater - Tappa #1

Buongiorno lettori! Finalmente questo giorno è arrivato ed è arrivata anche l'ora di parlarvi di questo nuovo progetto. Non vedevo l'ora! Come tutti penso ormai saprete, il 20 Novembre - tra una settimana esatta - uscirà nelle nostre librerie Raven boys di Maggie Stiefvater,
un libro molto atteso tutto da scoprire (se volete avere informazioni dettagliate, vi rimando all'anteprima del libro). Vedendo che la data si faceva vicina ho iniziato a pensare che sarebbe stato bello poter fare qualcosa per festeggiare e così è nata l'idea di questo blogtour.
Ho contattato Marco Locatelli di Galassia Cartacea - che qualche giorno fa ha anche svelato di essere niente di meno che il traduttore del libro - e gli ho parlato della mia idea di organizzare qualcosa. Così grazie alla gentile e preziosa collaborazione della Rizzoli, questo è diventato un progetto concreto e reale!

Si tratta di una cosa un po' diversa dal solito, ma che speriamo vi potrà piacere, intrattenere e stimolare la vostra curiosità! Ci saranno sei tappe e in ognuna troverete cinque elementi differenti, scelti dal blogger che si occuperà del post relativo, a tema con il libro. E per ogni tappa, uno di voi partecipando, potrà vincere una copia del libro, per un totale di ben sei copie! Insomma, detto tra noi, cosa potete volere di più? Eccovi il calendario degli eventi, che oltre a mostrarvi le date in cui verranno pubblicati i post, vi mostra anche quali saranno i blog coinvolti.

13/11 « Tappa #1 » Reading is believing
20/11 « Tappa #2 » Sweety readers
27/11 « Tappa #3 » From a book lover
04/12 « Tappa #4 » Diario di una dipendenza
11/12 « Tappa #5 » L'universo dei libri
18/12 « Tappa #6 » She was in wonderland

Con questa prima tappa dunque, tocca proprio a me dare il via all'iniziativa e oggi condividerò con voi cinque citazioni dal libro che ho avuto il piacere di leggere in anteprima. Siete pronti?

Raven boys è un libro che va letto e amato, vissuto e adorato. La storia di Blue, di Gansey, Adam, Ronan e Noah è diversa dalle solite, ma non è cosa che si possa racchiudere o spiegare in poche righe. Non è stato facile, dunque, scegliere cinque citazioni che potessero farvi assaporare la bellezza e la magia del romanzo senza rovinarvi nulla, ma alla fine ci sono riuscita. Avrei voluto condividerne alcune altre tratte dalle scene che ho preferito, ma non volevo rovinarvi il piacere della lettura.
Queste che vi riporto state tranquilli, sono rigorosamente prive di spoiler! Sulla sinistra e sopra come contorno, due illustrazioni ispirate ai ragazzi corvo create da Cassandra Jean.

Ogni anno, Maura sedeva sul muro, con le ginocchia piegate che le arrivavano al mento, intenta a fissare il nulla, e recitava dei nomi a Blue. Per Blue, il sagrato rimaneva vuoto, ma per Maura era pieno di morti. Non persone già morte, ma gli spiriti di coloro che sarebbero morti nei successivi dodici mesi.

È così che raggiungiamo la morte? si chiese Blue. Un barcollante affievolirsi al posto di un finale consapevole?

Una volta Gansey aveva detto ad Adam di avere la sensazione che la maggior parte delle persone non avesse idea di come trattare Ronan. Quello che intendeva dire era che temeva che qualcuno un giorno sarebbe caduto su Ronan e si sarebbe tagliato.

Gansey si voltò verso di loro, e dal suo viso Blue capì che adorava quel posto. La sua espressione sfacciata aveva un che di nuovo: non la gioa pura di trovare la linea di prateria né il piacere subdolo di prendere in giro lei. Blue riconobbe la strana felicità che deriva dall'amare qualcosa senza sapere perché, quella strana felicità che a volte è così grande da sconfinare nella tristezza. Era così che si sentiva lei, quando guardava le stelle.

«Stai cercando un dio. Non pensi che ci possa essere anche un demonio? (...) Ti sto solo avvisando. Stai attenta al demonio. Quando c'è un dio, c'è sempre una legione di demoni.»

Come vedete, ho cercato di variare un po'. Vi ho fatto sbirciare nel mondo di Blue e dei ragazzi corvo, senza però rivelarvi troppo! Che ne dite? Vi sono piaciute? Sono riuscita a incuriosirvi?
Personalmente, dopo aver letto il libro, posso dirvi solo che mi è davvero piaciuto tantissimo e le mie aspettative non sono state deluse, tra qualche giorno avrete la mia recensione in cui sicuramente vi dirò di più.

Ora veniamo alla parte succulenta della cosa! Per vincere la copia del romanzo in palio per questa prima tappa, dovrete commentare condividendo una citazione (che sia da un libro, da una canzone o da un film è a vostra discrezione, ma specificate) che vi faccia pensare al libro. Chi di voi avrà scelto la citazione più bella e che più mi avrà colpita, vincerà. Per partecipare, avete una settimana di tempo. Mi raccomando dunque, scegliete con cura. Il vincitore sarà svelato nel post della prossima tappa. Non dimenticate insieme alla citazione, di lasciare il vostro indirizzo email a cui verrete contattati in caso di vincita! Se non volete renderlo pubblico altrimenti, potete scrivermelo alla mail del blog che trovate nella pagina dei contatti.

Se volete aiutarci a diffondere la notizia, attraverso i social e i vostri blog, la cosa è come sempre molto apprezzata gradita! Eccovi anche il codice del banner nel caso lo vogliate esporre.
<a href="http://readbelieve.blogspot.it/2013/11/blogtour-raven-boys-di-maggie.html"> <img src="http://i.imgur.com/80OLzEE.png"> </a>

Purtroppo il post è già finito! Mi sarei volentieri dilungata a parlare del libro per ore. Comunque che ne pensate? Vi è piaciuta questa prima tappa? Siete entusiasti quanto me riguardo al blogtour? Io spero davvero che queste tappe possano coinvolgervi e farvi venire voglia di leggere questo libro, perché merita davvero. Non vi resta che commentare per dire la vostra e per provare a vincere. In bocca al lupo corvo!

43 commenti:

  1. Oddio che bella iniziativa *-*
    Sto aspettando con ansia impressionante l'uscita di questo libro, non vedo l'ora di averlo tra le mani, in un modo o nell'altro!
    La mia citazione potrà sembrare un po' banale, ma sinceramente è la prima cosa che mi è venuta in mente parlando del libro e quindi di corvi: l'incipit del film "Il Corvo":

    "Un tempo la gente era convinta che quando qualcuno moriva, un corvo portava la sua anima nella terra dei morti; a volte però, accadevano cose talmente orribili, tristi e dolorose che l'anima non poteva riposare. Così a volte, ma solo a volte, il corvo riportava indietro l'anima perché rimettesse le cose a posto.

    La mia mail la conosci già e in caso la trovi sul mio blog, meno la scrivo in giro e meno me ne vergogno! haha
    Un bacio Deni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara :D
      Adoro i film de "Il corvo" soprattutto il terzo *__*

      Elimina
  2. ogni volta che mi ritrovo davanti questa copertina mi viene in mente Il film Il corvo con Brandon lee e la sua colonna sonora Burn di The cure, quindi:

    "Don't look don't look
    the shadows breathe
    Whispering me away from you
    "Don't wake at night to watch her sleep

    You know that you will always lose
    This trembling
    Adored
    Tousled bird mad girl... "

    But every night I burn
    But every night I call your name
    Every night I burn
    Every night I fall again

    bellissima idea questo blogtour! il libro è uno dei più attesi di quest'ano e anch'io non vedo l'ora di poterlo avere tra le mani e perderci il sonno. Quindi partecipo volentieri.
    Mail: stellenelliperuranio@gmail.com

    RispondiElimina
  3. Ovviamente partecipo! ** Grazie per questa bellissima opportunità, mi piace tantissimo!
    Con le frasi che hai citato mi ha incuriosita ancora di più e non vedo l'ora di leggerlo!
    Seguirò volentieri il tour, condivido sulla mia pagina facebook, twitter e sul blog **
    La citazione che ho scelto è:
    "When the hour is nigh
    And hopelessness is sinking in
    And the wolves all cry
    To feel they’re not worth hollering
    When your eyes are red
    And emptiness is all you know
    With the darkness fed
    I will be your scarecrow"
    [Tradotto]
    quando l'ora è notturna
    e la disperazione sta penetrando dentro te
    e tutti i lupi cominciano a piangere
    perché si sentono di non essere degni di ululare
    quando i tuoi occhi sono rossi
    e tutto ciò che conosci è il vuoto
    nutrendo il buio, sarò il tuo spaventapasseri

    Tratto dalla canzone Imagine Dragons - Bleeding Out
    Una canzone che adoro, che parla di sofferenza e salvezza mi ricorda questo libro con la cover di un corvo con macchie rosse come il sangue.

    incrocio le dita! La mia mail è: leda.92@hotmail.it

    RispondiElimina
  4. Troppo complicato, ma ci provo :P la citazione è tratta dalla canzone Memories dei Within Temptation:

    Memories, memories, memories
    In this world you tried
    Not leaving me alone behind
    There's no other way
    I'll pray to the gods let him stay
    The memories ease the pain inside
    Now I know why
    All of my memories
    Keep you near
    It's all about us
    Imagine you'd be here
    All of my memories
    Keep you near
    The silent whispers
    The silent tears
    Made me promise I'd try
    To find my way back in this life
    I hope there is a way
    To give me a sign you're okay
    Reminds me again
    It's worth it all
    So I can go home

    la mia email è: mysweetbook@hotmail.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no dai, non è complicato ahahah XD comunque adoro i Within :3

      Elimina
    2. anche io, questa è una delle mie preferite *-*

      Elimina
  5. Mi hai incuriosito molto! Parteciperò con piacere a questo blogtour :)
    per il momento non mi viene in mente nessuna citazione da associare al libro ç_ç magari ripasso!

    RispondiElimina
  6. Ho scelto un pezzetto del brano "Flowers for a ghost" degli Thriving Ivory.
    Feels like a ship God, God knows I'm sinkin'
    Wonder what you do and where it is you stay
    These questions like a whirlwind, they carry me away
    Who will bring me flowers when it's over
    And who will give me comfort when it’s cold
    Who will I belong to when the day just won't give in
    And who will tell me how it ends and how it all begins
    Don't ever say goodbye

    Mail: thebabs.p@gmail.com

    RispondiElimina
  7. Questo contrasto di maschere, di morte mi fa pensare a Pessoa:
    Il poeta è un fingitore.
    Finge così completamente
    che arriva a fingere che è dolore
    il dolore che davvero sente.

    Mail: andreantifa@live.it

    RispondiElimina
  8. Seven Devils dei Florence + The Machine penso sarebbe una perfetta soundtrack per questo libro!

    "Seven devils all around you
    Seven devils in your house
    See I was dead when I woke up this morning
    And I'll be dead before the day is done
    Before the day is done"

    mail: flamy_dl@yahoo.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro questa canzone e beh il pezzetto che hai scelto ci sta proprio bene col libro :3

      Elimina
  9. La voglia di leggerlo non manca assolutamente! E incrocio le dita!
    La mia citazione:
    "Persino il mare sembra senza limiti, eppure canta solo quando li trova: infrangendosi sulla chiglia diventa schiuma; spezzandosi sugli scogli, vapore; sfinendosi sulle spiagge, risacca. La bellezza nasce dai limiti, sempre"
    Dal romanzo "Cose che nessuno sa" DI A. D'Avenia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mail dianosky@live.it
      condivido banner e un google+!

      Elimina
  10. Ci proverò perchè è da un pezzo che faccio il conto alla rovescia sulla data di uscita di "The Raven Boys."
    Sembra una sciocchezza ma non è stato il tema del corvo a farmi pensare a ciò che andrò a riportare.. Conoscendo la trama del libro mi è sorto spontaneo associare il pezzo di una canzone, si chiama Second Sight degli Stratovarius. Non amo molto il genere ma l'ho trovata azzeccata.

    "No one really knows
    Where this man comes from
    Or if he has a name

    He moved from town to town
    And forging his own way
    Without shame he played his game
    No allies and no friends
    He leaves no traces bahind
    There is no proof who's to blame
    As the legend starts to rise
    The night is filled with shadows
    Blood and lies

    Just like a phantom blends in the night
    Making his way in the dark
    He's realizing the end is near
    Haunted by a curse

    Second sight

    Looking for more pain
    Driving him insane
    It's all that he is living for
    Excitement in his veins
    Burning every day
    Fighting his internal war

    As the legend starts to rise
    The night is filled with shadows
    Blood and lies"

    la mia email è claudinareading@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se è troppo lungo il pezzo (vedi come sono sveglia? Mi sono lasciata prendere la mano,,,) scelgo solo questa parte:

      "As the legend starts to rise
      The night is filled with shadows
      Blood and lies

      Just like a phantom blends in the night
      Making his way in the dark
      He's realizing the end is near
      Haunted by a curse

      Second sight"

      scusa ancora deni *-*

      Elimina
  11. Uuuh, sarebbe bellissimo riuscire a vincerne una copia *-*

    Your skin makes me cry
    You float like a feather
    In a beautiful world
    And I wish I was special
    You're so fuckin' special
    But I'm a creep, I'm a weirdo.
    What the hell am I doing here?
    I don't belong here.

    Più che una citazione, sono i versi di una canzone che adoro, vale a dire "Creep" dei Radiohead... Trovo sia assolutamente perfetta come soundtrack di The Raven boys <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia e-mail: savannah91@live.it

      Elimina
    2. Adoro questa canzoneeee! Molti di voi stanno facendo scelte bellissime XD mi sa che dovrò chiedere aiuto per scegliere :P
      Comunque quei versi sono azzeccatissimi per Raven boys!

      Elimina
  12. Ma tu sei un genio!!!*-* <3
    E' da mesi che aspetto questo libro, quindi partecipo più che volentieri!!xD

    Scelgo un pezzo tratto dalla canzone Demons degli Imagine Dragons:

    They say it's what you make
    I say it's up to fate
    It's woven in my soul
    I need to let you go
    Your eyes, they shine so bright
    I want to save their light
    I can't escape this now
    Unless you show me how

    (Traduzione:
    Dicono sia ciò che fai
    Io dico che dipende dal destino
    È intrecciato con la mia anima
    Ho bisogno di lasciarti andare
    I tuoi occhi brillano così luminosi
    Voglio salvare la loro luce
    Non posso fuggire da tutto questo ora
    A meno che non mi mostri come fare)

    La mia mail (anche se ce l'hai già xD): mari_93.p@hotmail.it

    RispondiElimina
  13. Okay, sto aspettando con impazienza l'uscita di Raven Boys, soprattutto ora dopo essermi finalmente decisa a leggere prima Shiver, amandolo e divorandolo. Quindi non posso che provarci aww :3
    Dopo aver letto la trama del libro, dove la povera Blue ha quella terribile premonizione sulle spalle del "Bacio che ucciderà il suo vero amore" mi è venuto in mente Charles Bukowski con la seguente citazione :

    My dear,
    Find what you love and let it kill you.
    Let it drain you of your all. Let it cling onto your back and weigh you down into eventual nothingness.
    Let it kill you and let it devour your remains.
    For all things will kill you, both slowly and fastly, but it’s much better to be killed by a lover.
    ~ Falsely yours

    Henry Charles Bukowski

    Prima o poi giungiamo tutti alla nostra fine, è inevitabile, è il giusto corso della vita. Ma se troviamo le nostre passioni e qualcosa d’amare alla follia, lasciandoci divorare, riusciremo a controllare il corso del nostro destino. Perché la morte non la possiamo sconfiggere, possiamo solo controllarla. Uscendone così vincitori, perché quello che ci ucciderà non sarà altro che quello che più avremo amato al mondo. Troviamo quindi un senso alla vita e non ne usciremo mai perdenti, perché sarai stato tu a decidere il corso degli eventi.

    E’ triste pensare che Blue non possa vivere il proprio amore, per timore di ucciderlo. Ma aggiunge proprio quel pizzico di mistero riguardo tutta la vicenda, non vedo l’ora di leggerlo e seguirò con molto piacere il blog tour! Complimenti per l’iniziativa e per le opportunità :)

    mail : allascopertadilibri@hotmail.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella citazione *__* molto azzeccata! A scuola Bukowski era uno dei pochi di cui trattavamo, di cui mi piacevano i versi *__*

      Elimina
  14. Tento anche io xD (email: claudiacastaldi@hotmail.it)
    Da brava telefila la mia quote è presa da un episodio di OTH:

    "Some people believe that ravens guide travelers to their destinations. Others believe that the sight of a solitary raven is considered good luck. While a group of ravens predicts trouble ahead. And a raven right before battle promises victory."

    I know, me la dovevo studiare meglio questa possibilità XD
    Non demordo, ne ho ancora 5 XD
    Un saluto ;)
    e grazie per l'opportunità!

    RispondiElimina
  15. Non vedo l'ora che esca in italia questo romanzo, giusto oggi mi domandavo se fosse il caso di prenderlo in lingua perché effettivamente avrei la possibilità di leggere anche i seguiti, poi dopo avere visto il video del ragazzo che l'ha tradotto mi sono quasi sentita in colpa perché TUTTO QUELL'ENTUSIASMO. Seriamente è contagioso.
    Ok, vediamo se riesco a trovare una citazione adatta al libro, cosa non semplicissima, perché onestamente non avendolo letto non potrò quasi sicuramente dire nulla che rispecchi davvero la storia. Ci provo lo stesso e ti cito Lovecraft (e tipo niente è stato più difficile che scegliere quale passo mettere perché ero indecisa anche con L'antico sentiero e Fantasmi), si tratta del'incipit dello Psychopompos:
    Io son colui che urla nella notte;
    Io son colui che geme nella neve;
    Io son colui che mai vide la luce;
    Io son colui che ascende dall'abisso.
    E il mio cocchio è il cocchio della Morte,
    Le mie ali son ali di paura,
    Il mio respiro è il soffio del maestrale
    E le mie prede sono i freddi morti.

    Ammetto che anche Tontetanz di Tiziano Sclavi mi ha molto tentata, ma alla fine ho ceduto a questo.
    La mia mail è sempre cecy.portaATgmailDOTcom

    RispondiElimina
  16. Ahhh, com'e ho fatto a non notare questo post nell'elenco delle novità su bloglovin?? Devo proprio avere la vista di una talpa.... u.u
    Sono felicissima di poter partecipare a questa iniziativa, non vedo l'ora di vedere cos'hanno preparato gli altri blog! :D
    La citazione che preferisco, tra quelle che hai elencato, è quella su Ronan.... non poteva essere altrimenti, adoro quel personaggio!! ♥
    Ora veniamo alla parte difficile... una citazione che mi faccia pensare a Raven Boys, sono una frana in queste cose però, avendo letto il libro, dovrei riuscire a cavarmela no?? Bah, non ne sono poi così tanto sicura!! *Oddio, sto rispondendo a me stessa! Sono da ricovero!*
    Onestamente avrei scelto un'intera canzone, Blinding di Florence and The Machine, ma mi accontento di citare la prima parte! ;)

    Seems that I have been held, in some dreaming state
    A tourist in the waking world, never quite awake
    No kiss, no gentle word could wake me from this slumber
    Until I realise that it was you who held me under
    Felt it in my fist, in my feet, in the hollows of my eyelids
    Shaking through my skull, through my spine and down through my ribs
    No more dreaming of the dead as if death itself was undone
    No more calling like a crow for a boy, for a body in the garden
    No more dreaming like a girl so in love, so in love

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavolo non è che Florence ha scritto la canzone dopo aver leto il libro? XD sembra fatta a posta ahahaha! Brava bella scelta *A*

      Elimina
  17. Partecipo, partecipo! Adoro la scrittura della Stiefvater e di questo libro ne ho sentito parlare parecchio... spero sia all'altezza delle aspettative :)

    Condivido il banner nel mio blog (http://ginaladdaga-blog.blogspot.it/), la mia email è gina87@alice.it e ciò che mi ispira questo romanzo è la seguente poesia:

    "I corvi cominciano a cantare, in quel luogo fatto di menzogne e segreti, che tiene l’umanità all’oscuro della sua vera esistenza, rendendola sempre più povera per arricchire colui che si fa seguire da millioni di illusi, che continuano a credere ad una verità che non arriva mai, i corvi cantano, e faranno indebolire ciò che ci rende schiavi e deboli, facendoci aprire gli occhi davanti alla realtà." - Ejay Ivan Lac.

    xoxo,
    Gina.

    RispondiElimina
  18. Ciao, ma che bello questo blog tour, come se non fossi già curiosa di mio per Raven Boys*___*, belle le citazioni e i disegni di Cassandra Jean sono stupendi!
    Provo a partecipare anche io, sembra divertente!

    Anche a me è venuto in mente il film del Corvo, ma quando ho letto l'ultima citazione sul demonio e le sue legioni di demoni, mi è saltato alla mente uno degli ultimi libri che ho letto e che ho adorato, che tratta di demoni e di mezzi angeli, quindi ecco la mia citazione:

    “Let me tell you a little bit about demons. They love pain and other people’s misery. They lie when it suits them and don’t see anything wrong with it. They corrupt and kill and destroy, all without conscience. Demons just don’t have the capacity for something as honorable as loving another person."
    - Brenna Yovanoff, The Space Between

    (mail: lauretta207@hotmail.it)

    Ciao!

    RispondiElimina
  19. Aaaaah!! che bellissima iniziativa, grazie mille a tutte voi che avete organizzato questo meravoglioso blogtour!!! Ho amato la trilogia dei lupi di Mercy Falls e non vedo l'ora di immergermi in quest'altra - sono sicura- meravigliosa serie!! Le citazioni che hai lasciato mi sono piaciute un sacco e le atmosfere che la trama e le parole del libro mi infondono sono in parte 'oscure' ed in parte cariche di sentimenti positivi e struggenti, per questo non vedo l'ora di leggerlo... e inoltre mi hanno fatto pensare al libro che sto leggendo ora, seppur di genere diverso, ovvero: tutto ciò che sappiamo dell'amore di Colleen Hoover! non so perchè ma ci ritrovo dei tratti in comune, ovvero il fatto che ci sia questo amore -o che potrebbe esserci- ma è ostacolato dal fatto che Blue rischierebbe di ucciderlo e invece nel caso di Will e Lake sarebbe un problema per la vita e la carriera di lui e per la reputazione di lei... ma in fondo si sa, quando c'è amore tutto diventa possibile, e non vedo l'ora di scoprire come se la caverà Blue!!
    Quindi la citazione che ti lascio è proprio da quest'altro bellissimo libro, in particolare una parte del primo ed intenso slam di Will, quello che mi ha fatta innamorare di lui fin da subito!

    La morte, l'unica cosa inevitabile, nella vita.
    Alle persone non piace parlare della morte
    perchè è una cosa triste.
    Non vogliono immaginarlo,
    che la vita andrà avanti senza di loro,
    e che tutti quelli che amano
    dopo un breve disperare,
    continueranno come sempre a respirare.
    [...]

    sono molto contenta di aver partecipato!
    ecco la mia email: alessandraxx89@hotmail.it
    Ciao!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche se i romanzi sono mooolto diversi, questa citazione calza proprio a pennello :)

      Elimina
  20. La citazione che ho scelto è tratta dal brano Demons dei Imagine Dragons. Ho subito pensato a questa canzone quando ho dovuto fare un collegamento a Raven Boys.

    When you feel my heat
    Look into my eyes
    It's where my demons hide
    It's where my demons hide
    Don't get too close
    It's dark inside
    It's where my demons hide
    It's where my demons hide

    When the curtain's call
    Is the last of all
    When the lights fade out
    All the sinners crawl

    So they dug your grave
    And the masquerade
    Will come calling out
    At the mess you made

    Don't want to let you down
    But I am hell bound
    Though this is all for you
    Don't want to hide the truth

    Incrocio le dita! La mia mail è: ruggiero.giorgia90@gmail.com

    RispondiElimina
  21. ciaooo!
    ottima iniziativa apprezzo molto il vostro mpegno((:
    fate sempre felici noi lettori:D

    la trama e soprattutto la vita di Blue mi ricorda molto la famosissima canzone dei Green Day (la mia preferita del gruppo) Boulevard of Broken Dreams, amo questa canzone e per qualche ragione l'ho associata alla prima fase delle esperienze di Blue

    riporto qua una parte del testo(:

    "I walk a lonely road
    The only one that I have ever known
    Don't know where it goes
    But its home to me and I walk alone

    I walk this empty street
    On the Boulevard of Broken Dreams
    When the city sleeps
    And I'm the only one and I walk alone"

    a presto:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente ho scordato qualcosa:l email xD
      elisamorbi@gmail.com
      :D

      Elimina
  22. Eccomiii =) Partecipo molto volentieri. Che splendida idea hai avuto Denise *-* Ho messo gli occhi su Raven Boys da molto e non posso di certo lasciarmi sfuggire questa bellissima opportunità. Scegliere non è stato facile, ma quando ho visto questa frase mi sono detta: "E' lei" *-* Secondo me si addice molto a Raven Boys, anche se vado a sensazione non avendo letto il libro. Mi sono ispirata alle citazioni che ci hai regalato e alla trama. E' una frase del film "Il corvo". Ho cercato anche nelle canzoni, ma nulla mi ispirava come questa frase:

    “Io credo che da qualche parte vaghino le anime irrequiete, che portano il peso della loro disperazione, aspettano l'occasione per far tornare giuste le cose sbagliate. Solo allora potranno stare con le persone che amano. Qualche volta un corvo indica loro la strada, perchè qualche volta... l'amore è più forte della morte”.

    La adoro :D Grazie mille per questa fantastica inziativa ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come sempre devo dimenticare qualcosa XD email: simy-1988@libero.it

      Elimina
  23. Bella iniziativa e bellissimo post! Con queste citazioni mi hai reso ancora più curiosa di quanto già non fossi XD
    Per la citazione a tema per il momento non mi viene in mente niente...ci penso su e poi ripasso :)

    RispondiElimina
  24. Nooo, volevo scrivere anche io Demons degli Imagine Dragons! L'hanno già scritta in due, perciò per questa volta passo :)

    RispondiElimina
  25. Partecipo! Dato che Blue non è un veggente, ma i suoi genitori sì, ho pensato subito ad un particolare episodio successo in Harry Potter e la "Camera dei Segreti":

    I suoi occhi caddero su Harry e poi subito dopo sulla busta della SpeedyMagic che, come Harry si rese conto troppo tardi, si trovava a mezzo metro da dove Gazza l’aveva lasciata.
    La faccia grigia del custode divenne paonazza. Harry si preparò a essere sommerso da un’ondata di furore. Incespicando Gazza si avvicinò alla scrivania, afferrò la busta e la gettò dentro al cassetto.
    «L’hai… l’hai letta?» farfugliò.
    «No» si affrettò a mentire Harry.
    Gazza si torceva le mani nodose.
    «Se mai dovessi pensare che tu hai letto la mia corrispondenza privata… non che sia mia… è per un amico… ma comunque sia…»

    SpeedyMagic è il corso di magia per corrispondenza che Gazza usa. E' un magonò e quindi è diverso da coloro che lo circondano.
    Ho pensato che in fondo non deve essere bello non essere "speciali" quando intorno a te ce ne sono così tanti che lo sono ^^ Nella narrazione Gazza viene definito un "mago fallito" ed ho pensato che magari anche Blue si sente in questo modo.
    Detto ciò, la mia mail: ninfaa00@gmail.com ^^ il mio blog: www.sognandoneverlandbook.blogspot.com

    RispondiElimina
  26. Partecipo più che volentieri!!! Ho sentito parlare veramente tanto dii questo libro e devo dire che la mia curiosità è salita alle stelle!
    Non è stato facile dover scegliere una citazione, frase o poesia che avesse come tema i corvi e mi facesse pensare al libro. Alla fine ho selezionato questa frase tratta dal "Corvo":
    Se le persone che amiamo
    ci vengono portate via,
    l'unico modo perchè
    continuino a vivere è
    non smettere di amarle...
    Le case bruciano,le persone muoiono,
    ma il vero amore è per sempre.

    La mia e-mail è bomparola@alice.it

    Condivido su Facebook:https://www.facebook.com/francesca.bomparola1?ref=tn_tnmn

    Google+1:https://plus.google.com/103462213315737961593/posts?hl=it&partnerid=gplp0

    RispondiElimina
  27. Ok, mi ero persa questa iniziativa, e visto che non volevo comprarlo... provo a vincerlo XD
    La mia citazione riguarda un telefilm che ho amato da ragazzina e che mi porto dietro tutt'oggi... In qualche modo mi ricorda l'amore tra Buffy e Spike. Un predatore e un cacciatore.

    "Voi non siete amici. Non sarete mai amici. Vi amerete fino a quando il vostro amore non vi ucciderà, lotterete, vi azzannerete e vi odierete, fino all'ultimo minuto, ma non sarete mai amici. L'amore non è un fatto di cervello, è passione, passione che ti squarcia da dentro e ti fa fare quello che vuole. Io sarò pure schiavo della passione, ma almeno sono tanto uomo da ammetterlo."

    Ho deciso questo perchè scrivere qualcosa tratto dal film "Il corvo" mi sembrava scontato o comunque altre citazioni riguardanti la figura dell'animale. Una scelta insolita, ma soddisfatta :D
    email: lucreziascali@gmail.com

    RispondiElimina
  28. Che bellissima iniziativaaaaa!!! The Raven boys è un libro che mi ha sempre intrigato, e non vedo l'ora di poterlo leggere!!!!!
    Sono veramente curiosaaaa *__*
    Vi ringrazio per questa possibilità!!
    La frase che ho scelto è questa:
    Kat: «Ma com'è possibile aver paura dell'amore?»
    Ash: «Com'è possibile NON averne paura... Quando ami qualcuno... Quando ami davvero qualcuno, un amico o una donna, gli doni il tuo cuore. Gli doni una parte di te a cui nessun altro ha accesso e che nessun altro può ferire. È come se fossimo noi stessi a dargli il coltello indicandogli il punto più fragile e doloroso da colpire. Quando poi alla fine succede davvero, quando la persona che ami ti ferisce, è come se ti strappassero via il cuore. Resti così, attonito e indifeso, e riesci solo a chiederti perché mai ti abbia voluto far così male se tutto quello che volevi e facevi tu era amare. E poi cominci a chiederti cosa ci sia di sbagliato in te, per quale motivo nessuno ti ama...»

    Ho adorato fin da subito questa citazione tratta da "Anche i diavoli piangono" della mia amatissima Sherrilyn Kenyon!!!
    Mary.mary1993@yahoo.it

    RispondiElimina
  29. Sono contentissima ed orgogliosissima di questo libro come se fossi stata io a scriverlo. Amo la Stiefvater (l'avrò detto un miliardo di volte e non mi stancherò mai) e questo è uno dei suoi capolavori ..anche se personalmente non riesco a capire la differenza tra i libri suoi e i capolavori suoi perché lo sono tutti.
    :) condivido sul blog. dovere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ronnie! Peccato che non hai potuto partecipare come blogger, ti abbiamo pensata :3 <3

      Elimina