lunedì 15 maggio 2017

Mare di libri 2017 (Rimini 16-17-18 giugno) - Festival dei ragazzi che leggono

Buongiorno lettori, come state? L'estate è alle porte e il caldo, tra un temporale e l'altro, sembra aver voglia di iniziare a farsi sentire! Come vi dicevo, sto passando un periodo di cambiamenti, infatti questa settimana, direi che ormai posso dirlo - prima non ne avevo parlato per scaramanzia - inizierò a lavorare in un posto nuovo. Purtroppo dove stavo prima, si erano venute a creare alcune divergenze inconciliabili (chiamiamole così) per cui ho sentito il bisogno di cambiare e ho avuto la fortuna di trovare un altro impiego davvero in fretta e senza particolare fatica e anche vicinissimo a casa. Fatemi dunque un grosso in bocca al lupo e sperate insieme a me che tutto vada per il meglio!

Oggi comunque sono qui per parlarvi della nuova edizione di Mare di libri, il festival dedicato ai ragazzi che leggono, che ogni anno porta in Italia molti degli autori di romanzi per ragazzi più amati. Quest'anno si terrà a Rimini il 16, 17 e 18 giugno, manca dunque praticamente soltanto un mese. Come sapete, sono ormai due anni che partecipo con immenso piacere e quest'anno, ho deciso di essere presente per ben due giorni su tre!


L'anno scorso (QUI il post di recap) ho avuto modo di partecipare all'incontro con John Boyne, autore de Il bambino con il pigiama a righe e, insieme ad altre colleghe blogger, ho avuto la grande opportunità di poter intervistare Sally Gardner, autrice di Tinder e de Il pianeta di Standish, un'esperienza che si è rivelata davvero davvero ricca e più unica che rara.
Spero, e anzi sono praticamente sicura, di poter ritrovare le stesse belle emozioni e quella stessa atmosfera magica e di totale appartenenza. Anche quest'anno, Veronica (She was in wonderland) sarà mia fidata compagna d'avventura! Proprio come è capitato per le precedenti edizioni, spero comunque di incontrare e conoscere altri blogger. È sempre bello ritrovarsi per occasioni come questa.

Come di consueto, vi riporto di seguito un riassunto del programma di quest'anno, con particolare attenzione sugli eventi che hanno maggiormente attirato la mia attenzione.

venerdì 16 giugno
Ore 14.30 Teatro degli atti
Incontro con Aidan Chambers introdotto da Beatrice Masini
Autore di Quando eravamo in tre, Danza sulla mia tomba, Cartoline dalla terra di nessuno.

Ore 18.00 Museo della città, sala del giudizio
Incontro con Susin Nielsen
Autrice di Siamo tutti fatti di molecole.

Ore 19.30 Bar lento
Firmacopie con Aidan Chambers, Beatrice Masini e Peppo Bianchesi

In questa giornata ci saranno anche incontri con: Peppo Bianchesi, Bruno Tognolini, Lisa Williamson - autrice di L'arte di voler essere normali - Merende Selvagge (Francesco Gallo, Domitilla Pirro) Lorenza Ghinelli, Alessia Canducci, Silvia Vecchini, Sualzo e Daniele Aristarco.

Per quanto riguarda questa prima giornata, non sapete quanto mi piacerebbe poter partecipare all'incontro con Chambers e la Masini! Penso sia l'evento che più mi interessa di tutto il festival, ma proprio non ho voglia di chiedere mezza giornata in questi primi mesi di lavoro, dunque mi tocca a malincuore rinunciarci.

sabato 17 giugno
Ore 09.00 Caffè Teatro
Colazione con Licia troisi
Autrice de Le cronache del mondo emerso e Le lame di Myra.

Ore 10.00 Sala dell'Arengo
Incontro con Katherine Rundell
Autrice di La ragazza dei lupi e Sophie sui tetti di Parigi.

Ore 11.30 Teatro Galli, Sala Ressi
Incontro con Natasha Pulley intervistata da Chiara Codecà
Autrice di L'orologiaio di Filigree Street.

Ore 15.00 Museo della Città, Sala del Giudizio
Incontro con Janne Teller
Autrice di Niente e Immagina di essere in guerra.

Ore 16.30 Sala dell'Arengo
Incontro con Leonardo Patrignani intervistato da Marco Magnone
Autore di Multiversum e Time deal.

In questa giornata ci saranno anche incontri con: Beniamino Sidoti, Christopher Vick - autore di Cercando l'onda - Gilles Paris, Carlo Carzan, Sonia Scalco, Andrea Vico, Chiara Codecà, Lodovica Cima, Francesco Formaggi, Guillaume Duprat, Marta Treves, Luigi Ballerini - autore di Imperfetti - Gianumberto Accinelli, Giorgio Scaramuzzino, Gio Evan, Alessia Canducci, Silvia Vecchini, Sualzo.

Per questa seconda giornata, il mio obiettivo è senz'altro quello di partecipare agli eventi che vedono coinvolte Katherine Rundell, Natasha Pulley e Janne Teller, spero di riuscire a leggere almeno uno dei loro romanzi per tempo per godermi appieno l'esperienza!

domenica 18 giugno
Ore 10.00 Museo della Città, Sala del Giudizio
Incontro con Martyn Bedford intervistato da Simonetta Bitasi
Autore di Tutta la verità su Gloria Ellis.

Ore 11.30 Sala dell’Arengo
Incontro con Jennifer Donnelly
Autrice di Una strada nell'ombra e Una voce dal lago.

Ore 15.00 Museo della Città, Sala del Giudizio
Incontro con Lorenza Ghinelli intervistata da Fabio Geda
Autrice di Anche gli alberi bruciano e La colpa.

Ore 16.30 Teatro Galli, Sala Ressi
Incontro con Kenneth Oppel intervistato da Beatrice Masini
Autore de Il nido.

Ore 18.00 Sala dell'Arengo
Incontro con Kevin Brooks
Autore di Bunker diary e L'estate del coniglio nero.

Ore 19.00 Teatro Galli
Evento speciale PREMIO MARE DI LIBRI 2017
Cinque esperti di letteratura per ragazzi hanno scelto per noi i più bei romanzi pubblicati nel corso del 2016 per i lettori dai 13 anni in su; dieci giovani fortissimi lettori hanno decretato il migliore. La festa però è per tutti noi, che questi romanzi li abbiamo amati o vogliamo scoprirli.

In questa giornata ci saranno anche incontri con: Beniamino Sidoti, Chiara Codecà, Lodovica Cima, Paola Zannoner - autrice di L'ultimo faro, Carlo Carzan, Sonia Scalco, Andrea Vico, Luigi Garlando, Alberto Pellai, Barbara Tamborini, Michele Tranquilli, Gino & Michele, Dario Moccia e Tuono Pettinato.

Anche la terza è ultima giornata è ricca di eventi interessanti. Se riuscirò nell'impresa di starci dietro, parteciperò a tutti questi che ho evidenziato, tranne che a quello con Kevin Brooks (non l'ho ancora perdonato per Bunker diary).

Altre info
Proprio come l'anno scorso, io vi ho fatto una sorta di riassunto, cercando di concentrarmi come vi dicevo prima, sugli eventi che hanno attirato maggiormente la mia attenzione, ma se volete saperne di più su tutto il resto, vi invito a visitare il sito ufficiale Mare di libri in cui trovate tutte le informazioni utili e il programma nel dettaglio.
Come per ogni edizione, per ogni singolo evento i partecipanti, dovranno prenotare per segnalare la propria partecipazione tramite il sito e dovranno pagare un contributo di 3€. Tuttavia, se siete blogger, potete provare a richiedere l'accredito stampa che vi permette di avere invece l'ingresso gratuito. L'anno scorso ero riuscita ad ottenerlo, spero di farcela anche quest'anno!


Parlando invece dei miei piani, come vi dicevo, ho intenzione di partecipare sia il sabato che la domenica. Non ho ancora deciso se mi fermerò a dormire il sabato a Rimini, oppure se farò avanti e indietro in macchina, probabilmente però alla fine la macchina avrà la meglio dato che si tratta di un'ora soltanto di viaggio e dunque la cosa è tranquillamente fattibile. Rimanere a dormire sarebbe molto più comodo, ma considerati anche gli acquisti libreschi da fare in vista del festival e colazioni, pranzi e via dicendo, inizierebbe a diventare un po' troppo dispendioso il tutto.

Voi lettori cosa ne dite? Vi sembrano interessanti gli eventi proposti quest'anno? Qualcuno di voi intende partecipare e si sta già organizzando? Eventualmente fatemi sapere se ci sarete il 17 e il 18 così ci si vede per fare quattro chiacchiere.

E anche per oggi è tutto. Spero di aver stuzzicato la vostra curiosità e spero che parteciperete numerosi perché Mare di libri merita davvero tantissimo! Aspetto i vostri commenti, buona giornata e alla prossima!

7 commenti:

  1. Ciao Denise ❤
    Non sai quanto vorrei partecipare, ogni anno mi riprometto di esserci, ma ancora non sono sicura che la cosa andrà in porto...
    Un autore che senza dubbio vorrei incontrare è Kevin Brooks, ho letto entrambi i libri e mi sono piaciuti davvero molto *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dài spero che riuscirai ad esserci allora :D incrocio le dita! Eventualmente fammi sapere ^.^

      Elimina
  2. Mi piacerebbe tantissimo riuscire a partecipare all'evento con Jennifer Donnolly ed essendo di domenica potrei farci anche un pensierino ^^ Peccato per l'orario dell'incontro con Kevin Brooks, arrivando in treno è un po' un casotto. Spero veramente di riuscire a partecipare quest'anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, alcuni orari sono un po' scomodi... io per fortuna quest'anno vado in macchina, così posso gestirmi meglio :3

      Elimina
  3. Io la Donnelly vorrei troppo vedere! Ma anche Brooks, adoro i sadici pazzi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai Silvietta allora vieni :D c'è da divertirsi!

      Elimina